UN COMPLESSO IMMEDIATAMENTE RICONOSCIBILE

Il complesso architettonico che sorge su via Giardini fu il primo creato a Modena all’inizio degli anni 70 per dare spazio al terziario dei servizi in piena espansione.

Voluto dall’ex presidente del Modena F.C. Gigi Montagnani e dall’imprenditore Paolo Zanasi, fu interprete di un nuovo concetto di edilizia, proiettata verso un futuro di crescita e sviluppo. I tre architetti chiamati a realizzare il Direzionale 70 – Roberto Corradi, Tiziano Lugli e Franco Lipparini – diedero vita ad un progetto dalla forma dirompente, che lo rende ancora oggi immediatamente riconoscibile.

FOTO DA INSTAGRAM

  • luigighirri polaroid modena anni80 80s direzionale70
  • Random Memories  D70 23    tbt throwback
  • Random Memories  D70 33    tbt throwback
  • Last shots in this magical place june 2017 The curtain
  • direzionale70
  • Disgelo 70  Made by Serena Rouges madebyserenarouges modena instamodena
  • Distorsione 70  Made by Serena Rouges madebyserenarouges modena instamodena
  • tbt youngin ginbombay aka nobodyblues aka lo scalzo dennisrodman nochurchinthewild
  • 39 anni dopo Sui passi del grande Luigi Ghirri Modena
  • circa palazziascivolo onlyacceptablename direzionale70 glassarchitecture industrialarchitecture modena
  • Buongiorno con la storia della musica entra in contatto con
  • Random Memories  D70 13    tbt throwback

Questo sito web utilizza cookies, anche di terze parti, per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookies. MAGGIORI INFORMAZIONI | OK